Percorso di formazione di 600 ore totali suddivise in 3 anni (200 ore per ciascun anno).
Alla fine di ogni anno verrà rilasciato un attestato.

DEFINIZIONE DI OPERATORE OLISTICO DI MASSAGGIO

L’operatore olistico lavora principalmente a livello energetico, è un facilitatore dell’equilibrio energetico, dell’evoluzione e della crescita personale che lavora con competenze pluridisciplinari e approcci integrati attraverso l’uso di tecniche naturali, corporee, energetiche, artistiche e meditative. L’operatore olistico agevola il naturale processo di trasformazione, di autostima, di consapevolezza globale della persona e promuove uno stile di vita ecologico e sostenibile. Incrementa inoltre le capacità della persona, il potere personale e il legame spirituale. Ciò che rende fondamentale l’operatore olistico è la sua consapevolezza della situazione culturale globale e l’importanza del lavoro sulla coscienza umana per orientare l’attuale stato del pianeta verso una direzione positiva, ecologica e sostenibile.

L’operatore olistico non è un terapeuta, non fa diagnosi e non cura malattie, non prescrive medicine quindi non si pone in alcun modo in conflitto con la medicina ufficiale e con la legge, anzi, collabora, sostiene e integra l’approccio medico ufficiale con le sue competenze olistiche al fine di promuovere il benessere globale della persona.

L’operatore di Massaggio Olistico utilizza principalmente tecniche manuali di massaggio e bilanciamento energetico attraverso le quali permette alla persona di ricontattare le proprie capacità di autoguarigione e riequilibrio che sono innate in ognuno di noi.

Percorsi Formativi

Corsi Massaggi

Corsi massaggi